Baressa

Abitanti: 839
Superficie: kmq 12,51
Provincia: Oristano
Municipio: via Is Telaias, 6 - tel. 0783 930049
Guardia medica: via Trieste, 73 - tel. 0783 930023
Ufficio postale: piazza Municipio - tel. 0783 930109

Sito Web del Comune: www.comune.baressa.or.it

Scorcio di Baressa

Piccolo centro della Marmilla situato a 169 m sul livello del mare, il paese è circondato da un ambiente collinare, nel quale crescono numerose le piante di mandorlo e gli abeti. Il territorio fu senza dubbio popolato sin dal periodo nuragico, come dimostrano la presenza dei nuraghi Su Sensu e Molas. La massima espansione del paese si ebbe in epoca romana, della quale rimangono numerose tracce in abitati ancora oggi visibili nelle località di Pranu Sizzonis, Codinas, Bruncu Uras, Acqua Sassa e Donigala . Sempre nel territorio di Baressa sorgono le rovine delle necropoli di Atzeni, Santa Maria e Santu Miali.

Vi sono due importanti teorie circa l'origine del nome. La prima riconduce il toponimo Baressa a un origine pre-romana derivante dalla parola fenicia Baras, che significherebbe luogo di abeti e selva. Secondo un'altra interpretazione, il nome del paese potrebbe derivare dalla parola greca "barys" che andrebbe in qualche modo a descrivere la popolazione del centro "di indole serie e dignitosa".